Previous Next

Raduno Nazionale

Civitella
7-8 settembre 2019

Il Raduno Nazionale 2019 si è svolto il 7 e 8 settembre, ma già da venerdì sera alcuni partecipanti si trovavano attorno a un tavolo a chiacchierare, a scherzare e a raccontare le varie disavventure incontrate durante il viaggio per raggiungere Arezzo...

Ci siamo trovati solo per una pizza, ma abbiamo avuto l'opportunità di gustare della carne alla griglia tipica della Toscana.

7 settembre
Ore 9:30 - appuntamento allo stadio di Arezzo, facile da raggiungere con un parcheggio enorme, giro panoramico alla città, mentre alcuni andavano a preparare il circuito per il pomeriggio
Ore 12:30 circa ci siamo dati appuntamento a Civitella di Val Chiana dove, nei locali della proloco, c’è stata la possibilità di godersi un aperitivo accompagnato da un buffet dei prodotti tipici della zona.
Alle 14:15 circa ci poi siamo trovati tutti in un piazzale adibito a pista e, una volta suddivisi in squadre, abbiamo affrontato delle prove di guida sicura: un momento esclusivo e un’esperienza che non si fa tutti i giorni, mentre nel l’altro lato della pista ci si cimentava a fare goal spingendo una grande palla con l’anteriore di una Fiat Panda.
Verso le 18:30 siamo tornati a Civitella per visitare il museo della memoria e la galleria di arte contemporanea e poi tutti a cena, organizzata sempre all’interno dei locali della proloco, con prelibatezze cucinate dai volontari della proloco ed una pasta con il sugo fatto dal nostro Luca (Presidente Onorario).
Continua la serata con le premiazioni dei vincitori delle prove del pomeriggio, tante fotografie e tanti sorrisi.

8 settembre
Ore 9:30 ci siamo ritrovati nella strada vicino A Point Park Hotel, dove abbiamo potuto disporre in fila tutte le nostre Volvo senza recare disagi e, una volta arrivati tutti, siamo partiti per il Santuario Francescano La Verna. Finita la visita guidata al Santuario, ci siamo diretti al ristorante dove, tanto per cambiare, abbiamo mangiato piacevolmente piatti tipici della zona.
Già dalle ore 16 molti equipaggi salutavano e si mettevano in viaggio per raggiungere le loro dimore cercando di evitare le autostrade trafficate.
Intorno alle ore 17 gli ultimi equipaggi rimasti si sono salutati con la speranza di condividere al più presto una nuova fantastica esperienza.

Un ringraziamento particolare a Stefano Goti (Consigliere e Socio Fondatore) per l’impeccabile organizzazione.

Paolo Bollato
(Consigliere)


Stampa   Email

Articoli correlati