Previous Next

L'evoluzione dell'Iron Mark

Quando nacque Volvo, nel 1927, il logo così come lo conosciamo oggi non esisteva, anzi non compariva proprio.

Il simbolo del ferro, un cerchio con una freccia in diagonale, è tradizionalmente associato a Marte, Dio della guerra e delle armi; venne scelto dai fondatori per rappresentare l'eccellenza dell'industria siderurgica svedese e trasmettere sicurezza, qualità ed affidabilità.

Con il passare degli anni, l'emblema che caratterizza le griglie delle vetture prodotte da Volvo ha subito alcune evoluzioni, passando da un aspetto bidimensionale fino alla versione più recente, introdotta nel 2015, caratterizzata da un design leggermente più "flat", che privilegia il simbolo dell'acciaio rispetto alla scritta Volvo, e da una sorta di ritorno alle origini: la freccia che segue la diagonale della griglia, come se quest'ultima sorreggesse il logo Volvo.

Massimo Pavan
(Consigliere)


Stampa   Email

Articoli correlati